Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni.

Oscar Wilde

martedì 1 dicembre 2009

Assassin's Creed 2

Salve...scusate se è una settimana che non aggiorno il blog...eh come sapete sempre le stesse cose...
Ho visto New Moon, venerdì e l'ho trovato bellissimo, forse l'unico particolare che poteva essere aggiustato è: il regista secondo me doveva far vedere meglio il dolore di Bella e il tempo che trascorreva senza di Edward...se fosse stato solo poco più accentuato sarebbe stato super! Inoltre sono stupendi gli effetti speciali!
Comunque Il post è riservato ad Assassin's Creed 2 che è uscito il 20 novembre!
Allora vi posto tutto il corto completo, ve lo ricordate?



A me piace da morire...Beh sì c'è violenza ma è così divertente! XD

INFORMAZIONI

Il protagonista di Assassin's Creed II è un nobile fiorentino antenato di Desmond Miles e discendente di Altair, di nome Ezio Auditore (il cui nome, come per Altair, significa aquila dal greco aetos). L'avventura vedrà la vita di quest'uomo nel corso di 23 anni della sua vita, dal 1476 al 1499 durante il rinascimento e oltre ad essere dotato di due lame, il "nuovo Altair" non si è sottoposto al rito del taglio delle dita per permettere la fuoriuscita delle lame dai pugni, quindi le userà in maniera diversa da Altair. Nel corso dell'avventura è possibile vedere alcune delle location che ospiteranno questo nuovo episodio e sono: la Basilica di San Marco, il Canal Grande e il Ponte di Rialto, quest'ultimo all'epoca ancora in costruzione. Ma potremo visitare anche alcuni luoghi della campagna Toscana. Ezio Auditore si potrà spostare nei seguenti luoghi o a piedi o a cavallo, mentre a Venezia avrà la possibilità di nuotare nei canali , restare immerso finché il suo fiato glielo permetterà e affittare o rubare gondole. Ci saranno nuovi metodi di gameplay che il protagonista potrà utilizzare come ad esempio uccidere un nemico silenziosamente (se, per esempio, un soldato vedrà qualcosa muoversi dentro un covone di fieno e si avvicinerà, Ezio potrà ucciderlo silenziosamente con una lama e mettere il cadavere dentro il covone in modo che non venga trovato) e potrà avere nuove armi a disposizione tra cui un'ascia, una mazza, un martello, una lancia, un paio di spade e due diversi tipi di piccole lame, tutte dotate di caratteristiche diverse. È stata implementata anche la funzione grazie alla quale sarà possibile sottrarre le armi al nemico ucciso, permettendo così una vasta gamma di scelta di armi. La giornata sarà divisa fra giorno e notte e avrà 16 missioni differenti fra di loro che scompariranno e compariranno a seconda della reputazione di Ezio, nel corso del gioco si incontreranno nuovi personaggi storici fra Machiavelli, Caterina Sforza e Lorenzo de Medici. Siccome è stato confermato il laboratorio di Leonardo da Vinci, vedremo questo personaggio insieme alla Gioconda. Si potranno utilizzare anche le sue invenzioni per planare da un tetto all'altro. Nei vari scenari si potranno trovare oggetti nascosti come emblemi, statue ed altro che andranno a sbloccare contenuti bonus. Inoltre, Ezio non combatterà come Altair, Ezio diversamente da Altair combatterà per vendetta, non seguendo il credo assassino come Altair. Egli avrà un arsenale più vasto rispetto al primo episodio; i viaggi saranno meno lunghi; in questo nuovo episodio scopriremo nuovi dettagli sul frutto dell'eden e troveremo ancora le lotte tra assassini e templari.

Patrice Desilets ha confermato che Assassin's Creed II sarà diverso dal primo perché "Ezio ha una vita". Nel gioco, la storia di Ezio, sarà divisa in diversi punti: dalla fase dell'infanzia alla maturità. La storia comincia con un Ezio bambino nella prima fase, poi si passa al protagonista diciassettenne, che man mano crescendo, aumentano anche le responsabilità e le possibilità a disposizione del giocatore, infatti Ezio Auditore cambierà aspetto, tecniche di combattimento, equipaggiamento e vestiario. Da giovane si trasformerà in gelido assassino, accrescendo al contempo la sua influenza nella città natale. Ci sarà il nuovo macchinario nel quale si imparano le caratteristiche esclusive dell'"Animus 2.0" anche chiamato"baby", sviluppato da un gruppo segreto di resistenza ai piani di coloro che tenevano prigioniero Desmond.

Ubisoft ha dichiarato che nel gioco ci saranno molte scene di sesso .



TRAMA


Mentre Desmond contempla l'evanescente messaggio lasciato dal Soggetto 16 nella sua cella, Lucy, macchiata di sangue e visibilmente preoccupata, entra e gli ordina di rientrare nell'Animus. Qui il protagonista assiste alla nascita di un bambino, Ezio, nell'Italia del Rinascimento, prima di essere estromesso bruscamente. I due fuggono dall'edificio della Abstergo e si rifugiano in un nascondiglio segreto dove li attendono i membri della confraternita degli Assassini e un nuovo Animus 2.0. Lucy ritiene che i Templari non siano l'unica minaccia per l'umanità, e che la chiave per svelare la verità sia un giovane nobile fiorentino.

Lucy pensa anche che immergersi nella vita di un assassino possa avere un benefico effetto collaterale. Con i Templari sempre più vicini e decisi a ridurre il numero dei membri della confraternita nel mondo, crede infatti che grazie all'osmosi (un effetto collaterale dell'Animus), Desmond possa acquisire le abilità di Ezio attraverso la sua vita, proprio come se fosse lui.

L'Ezio Auditore che Desmond incontra nell'Animus è uno scapestrato diciasettenne, dedito ai divertimenti, con alcune rivalità con un certo Vieri De' Pazzi, con cui passa i mesi a bisticciare. La sua giovinezza spensierata termina però bruscamente quando la sua famiglia viene ingiustamente accusata di aver cospirato ai danni del governo, e di collaborare con gli assassini. Suo padre e i suoi fratelli vengono giustiziati dopo che Uberto Alberti, un magistrato corrotto, ha distrutto le prove che inchiodavano i veri responsabili, precedentemente fingendosi un amico degli Auditore. Sfuggito alla cattura, Ezio è costretto a nascondersi, Dopo aver ricevuto aiuto e assistenza da Paola la tenutaria di un bordello fiorentino che parteggia la sua causa, Ezio decide di vendicarsi uccidendo Alberti a una mostra d'arte del Verrocchio, per poi portare madre e sorella in salvo a Villa Auditore, presso Monteriggioni, dove rincontrerà lo zio Mario Auditore.

Mentre anch'egli vi soggiorna per apprendere nuove tecniche di combattimento da suo zio Mario, Ezio scopre che Uberto Alberti non agiva da solo: la cospirazione era stata ordita dalla famiglia Pazzi, da sempre avversa agli Auditore. Ezio apprende inoltre che suo padre non era solamente un banchiere presso la banca Medici e consigliere di Lorenzo de Medici ma era anche un membro della confraternita degli Assassini. I Pazzi, invece, appartengono al segretissimo ordine dei Templari: nemici giurati della confraternita, aspirano a dominare l'Italia e il mondo intero. Ezio inizia a uccidere i Pazzi uno a uno, affinando le proprie capacità grazie a Mario e a un misterioso uomo noto come la Volpe, e comprende che il padre aveva scoperto qualcosa di ben più grave di un semplice complotto politico. Sia la confraternita che i Templari sembrano alla ricerca di un misterioso Codice, un libro che, una volta ricomposto, fornirebbe la chiave di un potente segreto.

A questo punto Lucy chiede a Desmond di recarsi nel magazzino del nascondiglio per testare le capacità acquisite nel periodo trascorso nell'Animus. Come previsto, la sua aglità è migliorata esponenzialmente, e fisicamente è alla pari con Ezio. Gli altri cambiamenti sono meno piacevoli. Desmond manifesta una serie di disturbi allucinatori: apparentemente si tratta di brevi visioni di cavalieri e guardie, per poi evolversi in frammenti della vita di Altair, testimone del fatto che l'osmosi può avere conseguenze devastanti. Si trova a vivere una sorta di lungo "flashback" in cui vede Altaïr inseguire una figura sconosciuta, che in seguito si rivelerà Maria (un agente Templare risparmiata dall'Assassino verso la fine del primo gioco). L'inseguimento risulta essere una farsa: Desmond osserva la coppia fare l'amore in cima a una torre. Poco prima di tornare in sé, Desmond vede Altaïr effettuare il Salto della Fede e scopre che non è più in grado di seguirlo come in precedenza: forse la spiegazione è presupposta dallo stesso Desmond, intuendo che probabilmente i due amanti hanno concepito un bambino (e hanno quindi dato origine alla discendenza). Al risveglio, la mattina seguente, sembra essersi ripreso del tutto, così torna nell'Animus.

Ezio si reca a Venezia per rintracciare gli uomini elencati in una lista redatta dal padre, e scopre che sono tutti Templari. Mentre li scova e assassina uno dopo l'altro, recuperando così diverse pagine del Codice, gli appare chiaro lo scopo delle loro trame e del loro agire. Il capo, Rodrigo Borgia ("Lo Spagnolo"), sta cercando di localizzare una cripta nascosta, dove è celato un potere oscuro e incommensurabile. I Templari intendono impiegarlo per assicurarsi il dominio sull'umanità. Per aprire la cripta occorre essere in possesso di due "frutti dell'Eden", antichi manufatti che permettono a chi li controlla di compiere azioni incredibili. Mentre si adopera per sottrarne uno al Borgia, Ezio scopre con sommo stupore che diversi amici incontrati durante i suoi viaggi in Italia (tra cui Mario Auditore, Paola, la Volpe, Teresa, Bartolomeo, e Antonio) rivelano essere membri della confraternita Assassina, glielo avevano nascosto per tutti i suoi 30 anni. A rivelare tutto ciò, oltre ai suoi amici, fù Nicolò Machiavelli, rivelandosi anch'esso un membro della confraternita Assassina . Quindi quelli che erano suoi amici, si rivelano essere suoi compagni. Inoltre apprendiamo che il ruolo di Ezio in questa serie di eventi è stato preannunciato da un antica profezia. Esso viene a scoprire da questi, di essere un profeta atteso da tutte le persone, come un eletto che solo grazie a lui il mondo potrà continuare. Ma dire che tutte le persone lo aspettavano è ben poco, perchè nemmeno i suoi compagni in realtà, sapevano quanto valeva la sua importanza.

Trascorso un certo periodo di tempo, l'Animus non permette a Desmond di proseguire con i ricordi, a causa di un anomalia, Ezio nella storia reale aveva tutte le pagine del codice, mentre sfortunatamente nel momento non le aveva. La storia riprende quando Ezio completa la raccolta delle pagine del Codice. Una volta ritrovate tutte e fatte tradurre da Leonardo da Vinci e una volta messe in ordine, Ezio e i suoi compagni vengono a scoprire una mappa nascosta fra le pagine, la mappa mondiale proprio come quella di oggi. Essa lo conduce dopo tanti ragionamenti con i compagni a Roma, dove sfida Rodrigo Borgia, che nel frattempo, grazie alle sue trame, è diventato papa e risiede in Vaticano. Il Borgia possiede il secondo frutto dell'Eden (lo scettro papale), cioè un bastone. I due si affrontano nella Cappella Sistina per stabilire chi accederà alla cripta segreta sottostante. Il Templare, apparentemente uscito vincitore dallo scontro, scopre con rabbia che la stanza segreta non gli apre le sue porte. L'indomito Ezio, pur gravemente ferito, lo affronta di nuovo. Dopo averlo fatto crollare a terra, Ezio decide di risparmiare la vita del Borgia.

Entrato nella stanza, Ezio incontra la proiezione olografica di una donna, che si presenta come Minerva, anche se aveva altri nomi come Merva, mentre gli altri erano Giunone un tempo conosciuta come Uni, e Giove, un tempo Tinia. Ignorando le domande dell'Assassino, si rivolge direttamente a Desmond. Minerva lo avverte di un imminente catastrofe che potrebbe distruggere la vita sulla Terra, e spiega che lo stesso cataclisma si era già verificato migliaia di anni prima, distruggendo la sua stirpe. Afferma che il suo popolo aveva cercato un modo per prevenirlo, e che il frutto dei loro sforzi giace celato in vari luoghi del pianeta. Desmond (e l'odierna confraternita) devono visitare questi cripte e portare a termine le loro ricerche.

Desmond esce dall'Animus per scoprire che i Templari, guidati da Warren Vidic, sono giunti al nascondiglio per catturarli. Facendo sfoggio delle sue straordinarie abilità, Desmond combatte a fianco di Lucy per respingere l'attacco. Quando Vidic si ritira, gli Assassini si danno alla fuga appena prima che scorrano i titoli di coda....



DETTAGLI


  • Il nuovo protagonista è Ezio Auditore da Firenze e diventerà un assassino per vendicare l'assassinio del padre e dei due fratelli.
  • In questo episodio ci saranno famiglie in guerra, intrighi politici, corruzione clericale e gli assassini ed i templari in continua lotta.
  • Rispetto al primo ci sarà maggiore varietà e alternanza di giorno e notte in tempo reale.
  • Nuovo sistema di reputazione che regolerà le reazioni dei soldati nemici nei confronti del giocatore.
  • Vasta selezione di armi, tra cui asce, martelli da guerra, mazze ferrate, diversi tipi di spada, spade corte, alabarde e in più la lama nascosta non sarà più una ma saranno due.
  • Si potranno lanciare dei fumogeni che aiuteranno Ezio nella fuga dai soldati nemici e esiste la possibilità di nuotare e uccidere i nemici buttandoli in acqua.
  • Possibilità di disarmare i nemici e ogni arma avrà una propria mossa speciale.
  • 16 diversi tipi di missioni, eliminate quelle di borseggio e spionaggio.
  • Ezio avrà un carattere molto diverso da quello di Altair, invece per quanto riguarda gli abiti saranno simili.
  • Necessità di ricorrere all’aiuto di un medico in caso di condizioni di salute gravi per riprendere il pieno delle forze
  • Stavolta gli oggetti bonus sbloccheranno contenuti funzionali alla giocabilità (armi, etc.).
  • Nemici più differenziati e con abilità ben delineate, fra cui arcieri, soldati corazzati e nemici con asce.
  • Possibilità di uccidere persone anche mentre si sta nascosti nelle balle di fieno, attirando però l’attenzione.
  • Confermata la possibilità di scalare edifici e cavalcare.
  • ci saranno diversi oggetti da scoprire come statue,tesori, piume ed altri oggetti .
  • Nel combattimento a nudo si potranno utilizzare dei trucchi sporchi.
  • Un altro personaggio importante è Leonardo da Vinci che grazie ai suoi macchinari aiuterà Ezio.
  • Il finale del gioco sarà aperto come nel primo, cosi di poter continuare Assassin's Creed III, che detto dagli sviluppatori dovrebbe chiudere la serie.
  • Ezio Auditore può utilizzare un'arma da fuoco di piccolo calibro nascosta nella sua lama.
  • Ezio potrà compiere alcuni assassini ad Altair proibiti,come quello di uccidere una guardia che si sporge da un parapetto senza neanche salire e per poi buttarlo giù, oppure salire su un luogo alto e compiere un salto che si conclude con l'assassinio della vittima.
  • Ezio potrà essere scoperto dalle guardie anche se si mantiene nascosto grazie al sistema della reputazione.
  • Ezio potrà inoltre uccidere quelli che spettegolano su di lui per non far arrivare i fatti su di lui alle guardie o togliere dei manifesti che rappresentano il suo volto.
  • È stata inoltre annunciata la possibilità di una modalità commerciale, l' "Economic System", il che permetterà di comprare armi, corazze e moltissime altre cose.
  • Ci saranno 4 tipi di nemici: gli arcieri,gli agili, i bruti e gli investigatori.
  • Si potrà chiedere aiuto alle cortigiane, ai mercenari e ai ladri però in cambio di fiorini.
  • Si potranno scippare i passanti per poi acquistare oggetti dai venditori ambulanti e aquistare armi, armature e oggetti vari nei vari negozi sparsi tra le città.
  • Ezio potrà lanciare monete tra la folla per creare confusione: la gente infatti si lancerà sul denaro, ed Ezio potrà approfittare del caos per agire liberamente.
  • Ezio potra esplorare dei luoghi segreti come le catacombe. Completato ognuno dei luoghi gli verra dato un sigillo che sbloccherà poi l'armatura di Altair nei sotterranei della villa.
  • Ezio avrà la possibilita di svolgere molte missioni secondarie ,queste non influenzeranno la quest principale.
  • Si potrà utilizzare l'occhio dell'aquila anche mentre si sta camminando.
  • Ezio potra nascondere i corpi una volta uccisi

PERSONAGGI

  • Caterina Sforza: è famosa per il coraggio di sostenere la difesa militare dei suoi Stati.
  • Desmond Miles: il discendente di Ezio Auditore.
  • Giovanni Auditore da Firenze: è il padre di Ezio, un banchiere e anche assassino. Come il figlio e l'antenato, anche il suo nome è legato all'aquila: essa infatti è il simbolo dell'evangelista Giovanni.
  • Ezio Auditore da Firenze: è il protagonista del gioco, che diventerà anch'esso assassino dopo la morte del padre. Il suo nome vuol dire aquila.
  • Leonardo da Vinci: costruisce degli strumenti per Ezio.
  • Lorenzo de Medici: è il sovrano della Repubblica fiorentina e il padre del mantenimento della pace nel corso del Rinascimento italiano.
  • Niccolò Machiavelli: è considerato uno dei fondatori della scienza politica moderna.
  • Lucy Stilleman : attrice Kristen Bell che interpreta lo stesso ruolo nel primo episodio e sarà ancora più protagonista che nel primo.
  • Maria Auditore : moglie di Giovanni e madre di Ezio

10 commenti:

  1. hihihi!!! ho visto qst gioco...è trp forteee!!!

    RispondiElimina
  2. Anche io l'ho visto XD Bellissima grafica... *___*
    Comunque, a proposito del post... se non altro, in confronto alla settimana in cui non hai aggiornato il blog, hai recuperato... con una settimana per leggere tutto il post nuovo!!! O__O (XD)
    In quanto all'altra questione... cercherò di fare il possibile^^ Ed eccome se ti credo! :)
    In quanto all'ultima questione (il mio post) spero che il prossimo sarà migliore! :) Sei sempre gentilissima^^
    Baci, carissima... :)

    RispondiElimina
  3. k skifo di gioco!

    RispondiElimina
  4. invece è un pò divertente ;)
    comunque torniamo a noi, mi disp x tutta questa storia...comunque certo che ho le prove, altrimenti nn starai ad "accusarti"...
    1)Ho ricontrollato i commenti dell'anonima e alcune date a pensa 1 pò anke i secondi e le ore coincidono alle date di altri tuoi commenti scritti prima o dopo (nn ricordo cn precisione, ma sappi che ho tutto stampato..)!
    2)L'anonima è una ragazza, uuu che coinicidenza tu sei una ragazza
    3)Odia l'house, uuu che coincidenza tu odi l'house
    4)"ama" scrivere o terminare con frasi del genere : see you later, gooodbye, bye bye...ecc..., uuu che caso anke ti lo "fai"
    5)Ultimamente ne ti vedo più ne mi parli più (mi riferisco anke prima k succedesse tutto sto fatto!)..nn so proprio cosa ti stia succedendo, inzomma nn sei la persona che conoscevo (almeno pensavo di conoscerti) inzomma so he ti è sempre piaciuto il macabro è nn sono mai stata contraria a questo fatto ma troppo nero!Ricordati voglio darti un consiglio da amika (o ex amika..come preferisci -..-) la vita nn è solo in bianco e nero, ci sono svariati colori...comunque...
    6)ci sono precchi errori (nell'anonimo) tipici foggiani, ee...inzomma nexuno oltre a noi 2 lo è!
    7)aa..altra prova..il tuo post è stato scritto lo stesso giorno in cui ha commentato l'Anonyma...nn la setssa ora, ma quasi
    8)Probabilmente un'altra prova è che: nn mi sopporti più e vuoi vendicarti crivendo quei commenti "malefici" con il nikname "Anonyma", come hai ben capito in nn sono SCEMA!
    9)Non so..forse mi odi, (potrebbe essere, anke se penso k nn sia vero) forse voi che la mia vita vada a rotoli??Sinceramente nn so più cosa pensare
    10) "lo stile di scrittura" è lo stesso fra te ed "anonyma"...uuu che caso
    beh, c'è ne sarebbero vari altri ma nn voglio far dilungare di troppo questo commento....mi chiedo solo :- Perchè??- perchè??santo dio, perchè??mi hai fatto questo?Sei riuscita a ferirmi dove potevi farlo, attraverso un'amicizia...senti, apparte tutto questo, lo sai che io desidero che le mie amiche siano sincere e che dicano quello che pensano nei miei confronti, avanti hai l'occasione di farlo...ma x favore nn dirmi "ma come ti permetti, io sono tua amika e nn mi permetterei mai di fare una cs del genere !" o roba varia, questa scenetta l'ho sentita 1 kasino di volte. Preferisco che tu mi dica che sono cretina, deficente, che mi odi...ma nn mentirmi, sarebbe la cosa che mi farrebbe più male!Avanti questo è il momento x confessare tutto, se nn vuoi dirmelo sul blog dimmelo a scuola, dove ti pare!, ma dimmelo!Marta io ti conosco e so che forse in alcuni momenti ti posso sembrare orgogliosa, cretina, ecc...ma se ti adexo mi dici la verità io cancellerò TUTTo dalla mente farò finta di nn aver sentito e visto niente, ma se tu adexo mi dici un'altra bugia, sappi che mi perderai sempre (e so che forse nn te ne fraga nnt) ma x me è importante...ricorda che le buggie vengono sempre a galla, e forse anke adexo quando stai leggendo questo commento ti stai dicendo:- Ma xkè l'ho fatto??- beh, adexo puoi dirmi tutto, e xfavore nn mentire...so che sei tu...ti prego siii sincera e coraggiosa e nn reagire male io sto affrontando tuttto cn IMMENSA CALMA...
    nonostante tuttto, ti voglio bene...

    RispondiElimina
  5. Ciao, midnight. nn sn venuta x insultarti(strano!), ma x kiederti scusa. Se tu stai litigando con la tua migliore amica è colpa mia. Tu vuoi fare pace, ma io devo continuare, xk ormai ho iniziato. mi dispiace. ti prego di rispondermi: se vuoi fare pace, io cambierò "stile", mi connetterò a notte fonda...io so k significa xdere 1 amica. Risp a qst commento.

    RispondiElimina
  6. IO odio l'house? certo, è vero, ma quando l'avrei detto? tunz-tunz-tunz para-para-tunz!!!

    RispondiElimina
  7. Volete lasciare COMMENTI DECENTI?!

    RispondiElimina
  8. Sai Anonyma... è davvero bello il terzultimo commento che hai lasciato... :)...

    RispondiElimina
  9. come si uccide borgia??

    RispondiElimina

Spero che il post sia stato di vostro gradimento!
Grazie per le visite!
Un abbraccio....

Midnight